AL VIA LA FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER RESPONSABILE DELLA PISCINA E PER ADDETTO AGLI IMPIANTI TECNOLOGICI

pool-1085282_1920

 

Il 20 maggio 2015 è stata pubblicata sul B.U.R.T. n. 28 la delibera delle Giunta Regionale Toscana n. 581/2015 che modifica il regolamento delle piscine, secondo quanto previsto dalla legge regionale 8/2006  (norme in materia  di requisiti igienico sanitari delle piscine ad uso natatorio) e il successivo  regolamento applicativo, dispongono l’obbligatorietà della formazione per i responsabili della piscina e per gli addetti agli impianti tecnologici per le strutture in essere dal 20/03/2010 in poi (anche nel caso in cui ci sia stato un passaggio di titolarità dopo il 20/03/2010).

proprietari degli impianti in  esercizio saranno tenute a comunicare al Comune l’avvenuto adeguamento alle disposizioni del nuovo regolamento entro il 31 marzo 2016.

Il disposto della legge riguarda tutte le piscine annesse alle attività agrituristiche ed alle altre strutture ricettive (piscine private ad uso collettivo).

La normativa individua e descrive due specifiche figure:
“Responsabile della piscina”, colui che deve assicurare il corretto funzionamento della struttura sotto il profilo gestionale, tecnologico, organizzativo, garantendo il rispetto dei requisiti igienico sanitari ed ambientali dell’impianto, nonchè dei requisiti fisici, chimici e microbiologici delle acque e la corretta esecuzione delle procedure di autocontrollo.

“Addetto all’impianto tecnologico” che deve garantire il corretto funzionamento degli impianti.

I percorsi, oltre a consentire di adempiere ad un obbligo normativo, saranno utili agli operatori per capire la nuova normativa e quindi anche gli adeguamenti strutturali richiesti. Tutta la materia sarà trattata da docenti e tecnici esperti.

A tutti gli utenti che frequenteranno il corso verrà rilasciato l’Attestato di frequenza  previsto dalla normativa (validità 5 anni).

Offerta formativa :

RESPONSABILE DELLA PISCINA – ADDETTO AGLI IMPIANTI TECNOLOGICI – COMPLETO 38 ORE

RESPONSABILE DELLA PISCINA – ADDETTO AGLI IMPIANTI TECNOLOGICI – ABBREVIATO 20 ORE

 

Allegati: Testo della legge